Albo unico delle persone idonee a ricoprire l’ufficio di scrutatore di seggio elettorale

ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE A RICOPRIRE L’UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE
Comprende i nominativi degli elettori che, su presentazione di apposita domanda, hanno i requisiti per coprire le funzioni di scrutatore di seggio elettorale in occasione delle tornate elettorali.
Requisiti per l’iscrizione:
a) essere elettore del Comune
b) avere assolto gli obblighi scolastici (il titolo di studio conseguito deve essere almeno il diploma di scuola media inferiore).
Modalità di presentazione delle domande:
Ogni anno il Sindaco, con manifesto pubblicato il mese di ottobre, invita pubblicamente gli elettori che desiderano essere inseriti nell’Albo ed in possesso dei prescritti requisiti a fare domanda.
La domanda deve essere presentata una sola volta all’Ufficiale Elettorale entro il mese di novembre. Tutte le domande pervenute entro tale data verranno esaminate nel mese di gennaio dell’anno successivo dall’Ufficiale Elettorale che effettuerà l’aggiornamento dell’Albo Unico.
Il Sindaco dà avviso di deposito alla Segreteria comunale con pubblico manifesto con il quale invita gli elettori del Comune che intendono proporre ricorso avverso la denegata iscrizione oppure avverso la indebita iscrizione nell’albo, a presentarlo alla Commissione Elettorale Circondariale entro dieci giorni dal termine del deposito.
 
 
Modalità di designazione ai seggi:
In occasione di una tornata elettorale, tra il 25° ed il 21° giorno antecedente la data stabilita per la votazione, l’Ufficiale Elettorale in pubblica adunanza (preannunciata due giorni prima con manifesto affisso all’Albo Pretorio del Comune) procede:
a) alla nomina per ognuna delle due sezioni elettorali del Comune di un numero di nominativi compresi nell’Albo Unico pari a quello occorrente (tre o quattro a seconda del tipo di elezione);
b) alla formazione di una graduatoria di nominativi compresi nel predetto albo per sostituire, secondo l’ordine di estrazione, gli scrutatori prima sorteggiati in caso di eventuale rinuncia o impedimento. Ai sorteggiati il Sindaco notifica l’avenuta nomina. L’eventuale grave impedimento ad assolvere l’incarico di scrutatore di seggio dovrà essere comunicato all’Ufficiale Elettorale entro 48 ore dalla notifica della nomina al fine di poter consentire la sostituzione.
 
Riferimenti normativi:: Legge n. 95 dell’8 marzo 1989 come modificata con l’art. 3 della legge 21 marzo 1990 n. 53.

Calendario news

maggio: 2020
L M M G V S D
« apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio news