Economia

Attraverso il mercato, Canale rappresenta un osservatorio privilegiato per studiare l’evoluzione dell’agricoltura del Roero.

Tanto più se teniamo presente che è su questa piazza che, nei decenni a cavallo del Novecento, si gioca la grande scommessa economica di una zona e di una generazione contadina con l’introduzione della coltivazione razionale del pesco primaticcio.

Negli ultimi decenni, sull’onda del risveglio economico conosciuto da tutta l’area del Roero, la cittadina ha ritrovato una forte vitalità e, soprattutto, ha recuperato l’antica centralità commerciale con la realizzazione del moderno e funzionale mercato ortofrutticolo del Roero, a cui aderiscono gran parte dei comuni della zona organizzati in consorzio.

Accanto alla sorprendente vivacità delle iniziative commerciali, l’economia locale presenta moderne aziende agricole che hanno saputo rinnovarsi profondamente nelle strutture e nelle colture, orientandosi verso le coltivazioni specializzate e pregiate.

Grande è stata l’evoluzione della viticoltura, che ha recuperato terreno sulla frutticoltura ed ha saputo affermare e far conoscere nel mondo l’Arneis, un prestigioso vino bianco ricavato da un vitigno documentato nel Roero fin dal Quattrocento.

Di gran pregio è pure l’altro vino doc della zona, il Roero, ottenuto da uve nebbiolo con l’aggiunta di una minima percentuale di uve arneis. Significativa è la produzione di barbera, birbet, favorita, bonarda, presenze tradizionali nella viticoltura roerina.

 

Calendario news

agosto: 2018
L M M G V S D
« lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio news