Agenda del contribuente

Fare clic sulla singola voce per accedere ad altre pagine del sito o a siti esterni.

______________________________________________________________________

20 GENNAIO *

Scadenza per il versamento trimestrale dell’Imposta di Soggiorno e per la presentazione della Dichiarazione annuale Pernottamenti e del Conto della Gestione degli Agenti contabili di fatto.

Entro questa data deve essere versata dai gestori delle strutture ricettive l’Imposta di Soggiorno relativa ai pernottamenti del 4° trimestre dell’anno precedente.
Inoltre entro questa stessa data deve essere presentata al Comune la Dichiarazione Annuale dell’Imposta di Soggiorno, relativa all’anno precedente.
Sempre entro questa stessa data deve essere presentato al Comune il prospetto della Gestione degli Agenti contabili di fatto, relativo all’anno precedente.
Nota: Per gli ultimi due adempimenti deve essere utilizzato esclusivamente il modello messo a disposizione nella modulistica.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

31 GENNAIO *

Scadenza per il pagamento dell’Imposta sulla Pubblicità.

Entro questa data deve essere versata l’imposta sulla Pubblicità.
Il pagamento effettuato entro tale data sottintende la proroga della pubblicità annuale già dichiarata.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

PRIMA DI INIZIARE LA PUBBLICITÁ

Termine per la presentazione della dichiarazione dei mezzi Pubblicitari.

Prima di esporre insegne, striscioni o cartelli pubblicitari o effettuare pubblicità in forma ambulante o con apparecchi amplificatori, con veicoli, ecc., va presentata all’Ufficio Tributi comunale, sui moduli predisposti e messi a disposizione dall’ufficio, la dichiarazione di Pubblicità; deve essere presentata anche nei casi di variazione della pubblicità.
Alla dichiarazione deve essere allegata l’attestazione dell’avvenuto pagamento dell’Imposta sulla Pubblicità.
Si ricorda che l’installazione dei mezzi pubblicitari deve essere preventivamente autorizzata dall’Ufficio Tecnico Comunale e la pubblicità fonica dall’Ufficio Tributi.

______________________________________________________________________

31 GENNAIO *

Scadenza per il pagamento della Tassa Occupazione Spazi Pubblici.

Entro questa data deve essere versata la Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche.
Il pagamento effettuato entro tale data sottintende la proroga delle occupazioni già dichiarate. I contribuenti che devono pagare un importo superiore a € 258,23 possono versare la tassa in quattro rate; oltre a quella di gennaio le tre successive scadenze sono i mesi di aprile, luglio e ottobre.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

30 GIORNI DAL RILASCIO DELLA CONCESSIONE DI OCCUPAZIONE SPAZI

Termine per la presentazione della denuncia delle Occupazioni permanenti di Suolo Pubblico.

Entro 30 giorni dalla data di rilascio della concessione di occupazione spazi ed aree pubbliche (e comunque non oltre il 31 dicembre) va presentata all’Ufficio Tributi comunale la denuncia delle Occupazioni permanenti di Suolo Pubblico, sui moduli predisposti e messi a disposizione dall’ufficio; deve essere presentata anche nei casi di variazioni nelle occupazioni.
Alla denuncia deve essere allegata l’attestazione dell’avvenuto pagamento della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche.
Si ricorda che l’occupazione di spazi pubblici deve essere preventivamente autorizzata dagli uffici comunali.

______________________________________________________________________

20 APRILE *

Scadenza per il versamento trimestrale dell’Imposta di Soggiorno.

Entro questa data deve essere versata dai gestori delle strutture ricettive l’Imposta di Soggiorno relativa ai pernottamenti del 1° trimestre.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

30 APRILE *

Scadenza pagamento 2^ rata Tassa Occupazione Spazi Pubblici e versamento tassa da parte delle aziende di erogazione di pubblici servizi.

Entro questa data deve essere versata la seconda rata della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche. La scadenza è valida solo per i contribuenti che devono pagare un importo annuale superiore a € 258,23.
Sempre entro questa stessa data deve essere versata la tassa per le occupazioni permanenti, realizzate con cavi, condutture, impianti o con qualsiasi altro manufatto da aziende di erogazione dei pubblici servizi e da quelle esercenti attività strumentali ai servizi medesimi.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

16 GIUGNO *

Scadenza per il versamento dell’acconto I.M.U.

Entro questa data deve essere versato l’acconto dell’I.M.U.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

16 GIUGNO *

Scadenza per il versamento della 1^ rata TASI.

Entro questa data deve essere versata la prima rata del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI).

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

30 GIUGNO *

Termine per la presentazione della Dichiarazione I.M.U. relativa all’anno precedente.

La Dichiarazione I.M.U. deve essere presentata al comune entro il 30 giugno dell’anno successivo alla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta.  La dichiarazione deve essere consegnata direttamente al comune oppure spedita a mezzo di raccomandata postale o inviata telematicamente con posta certificata.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

30 GIUGNO *

Termine per la presentazione della Dichiarazione per la Tassa sui Rifiuti (TARI) relativa alle variazioni avvenute l’anno precedente.

La Dichiarazione della Tassa sui Rifiuti (TARI) deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla data di inizio del possesso o della  detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo o delle intervenute variazioni alla situazione già dichiarata. I moduli per la dichiarazione sono disponibili presso l’Ufficio Tributi comunale.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

20 LUGLIO *

Scadenza per il versamento trimestrale dell’Imposta di Soggiorno.

Entro questa data deve essere versata dai gestori delle strutture ricettive l’Imposta di Soggiorno relativa ai pernottamenti del 2° trimestre.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

31 LUGLIO *

Scadenza pagamento 3^ rata Tassa Occupazione Spazi Pubblici.

Entro questa data deve essere versata la terza rata della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche.
La scadenza è valida solo per i contribuenti che devono pagare un importo annuale superiore a € 258,23.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

20 OTTOBRE *

Scadenza per il versamento trimestrale dell’Imposta di Soggiorno.

Entro questa data deve essere versata dai gestori delle strutture ricettive l’Imposta di Soggiorno relativa ai pernottamenti del 3° trimestre.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

31 OTTOBRE *

Scadenza versamento 1^ rata Tassa sui Rifiuti (TARI).

Entro questa data deve essere versata la 1^ rata della Tassa sui Rifiuti.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

31 OTTOBRE *

Scadenza pagamento 4^ rata Tassa Occupazione Spazi Pubblici.

Entro questa data deve essere versata la quarta rata della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche.
La scadenza è valida solo per i contribuenti che devono pagare un importo annuale superiore a € 258,23.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

16 DICEMBRE *

Scadenza per il versamento del saldo I.M.U.

Entro questa data deve essere versato il saldo dell’I.M.U.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

16 DICEMBRE *

Scadenza per il versamento della 2^ rata TASI.

Entro questa data deve essere versata la seconda rata del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI).

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

31 DICEMBRE *

Scadenza versamento 2^ rata Tassa sui Rifiuti (TARI).

Entro questa data deve essere versata la 2^ rata della Tassa sui Rifiuti.

* Nel caso in cui la data indicata cada di sabato o in giorno festivo, la scadenza viene differita al primo giorno non festivo successivo.

______________________________________________________________________

 

Calendario news

dicembre: 2018
L M M G V S D
« nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio news