TESSERA ELETTORALE

E’ il documento permamente, strettamente personale dell’elettore che permette l’esercizio del diritto di voto. Deve essere conservato con cura. Contiene i dati anagrafici dell’elettore, l’indicazione della sezione elettorale di appartenenza, della sede di votazione dove recarsi per esercitare il diritto di voto e l’indicazione dei collegi elettorali di appartenenza.
La tessera elettorale reca inoltre diciotto spazi destinati all’apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale all’atto della votazione ed è valida fino all’esaurimento degli stessi.
Viene rilasciata al compimento del diciottesimo anno di età dell’elettore, contestualmente all’iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza, ricevendola direttamente al proprio domicilio.
 
La tessera elettorale va esibita per l’esercizio del diritto di voto al Presidente dell’Ufficio elettorale di sezione nella quale si è iscritti, muniti di un valido documento di identità.
 
Normativa di riferimento:
D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299, recante “Regolamento concernente l’istituzione, le modalità di rilascio, l’aggiornamento e il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente, a norma dell’art. 13 della legge 30 aprile 1999, n. 120”.
Con la legge 5 febbraio 2003, n. 17, sono state introdotte importanti semplificazioni per gli elettori portatori di handicap (Voto assistito).

Calendario news

maggio: 2020
L M M G V S D
« apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio news